17 Ottobre 2021
Articoli
percorso: Home > Articoli > Biciclette

OSAKA GIAPPONE

12-11-2019 14:25 - Biciclette
Il mio amico Michelangelo mi ha mandato queste foto da Osaka
Paese che vai, usanze che trovi. E un viaggio in Giappone può essere un’occasione ghiotta per scoprire qualcosa delle sue abitudini ciclistiche, cercare punti in comune, notare differenze e conoscere cose nuove sull’universo della bicicletta.Osaka è una metropoli di quasi 3 milioni di abitanti, un porto attivo e vivace nel sud dello Stato, le cui strade ampie e quasi del tutto pianeggianti la rendono perfetta per questo mezzo di trasporto.La bicicletta qui è una presenza costante, massiccia, e il suo utilizzo primario è lo spostamento urbano: la quantità di bici che affolla le già gremite strade caratterizza la vivacità del suo traffico quasi quanto Amsterdam, anche se in maniera certamente meno iconica e celebre. E un viaggio in Giappone può essere un’occasione ghiotta per scoprire qualcosa delle sue abitudini ciclistiche, cercare punti in comune, notare differenze e conoscere cose nuove sull’universo della bicicletta.osaka-bici-2Osaka è una metropoli di quasi 3 milioni di abitanti, un porto attivo e vivace nel sud dello Stato, le cui strade ampie e quasi del tutto pianeggianti la rendono perfetta per questo mezzo di trasporto.La bicicletta qui è una presenza costante, massiccia, e il suo utilizzo primario è lo spostamento urbano: la quantità di bici che affolla le già gremite strade caratterizza la vivacità del suo traffico quasi quanto Amsterdam, anche se in maniera certamente meno iconica e celebre.osaka-bici-8Le prime due cose che saltano all’occhio sono la commistione spesso indistinta tra marciapiede e pista ciclabile, e il senso di marcia a sinistra alla maniera inglese, due “novità” che possono mettere in crisi il ciclista occidentale. Sommando queste prime differenze di base a una certa anarchia stradale e all’incredibile quantità di ciclisti, Osaka ha la reputazione di città pericolosa per la bicicletta. Lo slalom sul marciapiede nella fiumana di gente è infatti una prassi abituale, oltre che consentita. Anche i noleggi di biciclette non sono tantissimi.osaka-bici-10Dopo un po’ di ricerche ne abbiamo trovato uno nei pressi di Matsuyamachi, una piccola bottega di un attivista della Critical Mass locale, che qui si svolge tutti gli ultimi sabati del mese alle 14.30

My friend Michelangelo sent me these photos from Osaka
When in Rome do as the Romans do. And a trip to Japan can be a tempting opportunity to discover something of its cycling habits, look for points in common, notice differences and learn new things about the bicycle universe. Osaka is a metropolis of almost 3 million inhabitants, an active port and lively in the south of the state, whose wide and almost completely flat roads make it perfect for this means of transport. The bicycle here is a constant, massive presence, and its primary use is urban displacement: the quantity of bikes that it crowds the already crowded streets characterizes the liveliness of its traffic almost as much as Amsterdam, even if in a way certainly less iconic and famous. And a trip to Japan can be a tempting opportunity to discover something of its cycling habits, look for points in common, notice differences and learn new things about the bicycle universe. Osaka-bici-2 Osaka is a metropolis of almost 3 million inhabitants , an active and lively port in the south of the state, whose wide and almost completely flat roads make it perfect for this means of transport. The bicycle here is a constant, massive presence, and its primary use is urban displacement: the quantity of bikes that crowds the already crowded streets characterizes the liveliness of its traffic almost as much as Amsterdam, albeit in a certainly less iconic and celebre.osaka-bici-8 wayThe first two things that catch the eye are the often indistinct mixture between sidewalk and bike path, and the direction of travel on the left in the English manner, two "novelties" that can put the western cyclist in crisis. Summing up these first basic differences to a certain road anarchy and to the incredible number of cyclists, Osaka has a reputation as a dangerous bicycle city. The slalom on the sidewalk in the stream of people is in fact a usual practice, as well as allowed. Even the bike rentals are not very many. Osaka-bike-10After a bit of research we found one near Matsuyamachi, a small shop of a local Critical Mass activist, which takes place here every last Saturday of the month at 14:30



www.lemanet.it - lemanet@lemanet.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari