09 Marzo 2021
Articoli
percorso: Home > Articoli > Biciclette

VARSAVIA

25-10-2019 13:24 - Biciclette
Questa foto mi viene inviata da Ilaria e Brianna. Le ringrazio molto. Allunga la mia collezione di biciclette per il mondo.
A Varsavia esiste una vasta rete di piste ciclabili (c.a 380 km!), di conseguenza un mezzo di trasporto molto comodo è la bicicletta. Grazie al sistema di noleggio urbano Veturilo, con le sue 200 stazioni e il sistema di registrazione semplice e veloce, potete visitare la città in modo ecosostenibile, economico e in tutta libertà, lasciando la bici nella prossima stazione. I primi 20 minuti sono gratuiti.I primi 20 minuti sono gratuiti, mentre i successivi 40 costano 1 zloty (PLN), Si può noleggiare una bici per un massimo di 12 ore. La bicicletta, insieme alle escursioni a piedi, è uno dei modi migliori per scoprire la Polonia. Bellissima nazione. Una gita in bicicletta fuori porta per vedere luoghi pittoreschi è una forma di svago ideale per tutta la famiglia, una delle più praticate in Polonia. Per questo le piste ciclabili si addentrano anche nelle zone boschive lontane dai centri urbani. Molte località sono collegate tra loro da piste ciclabili che toccano anche punti di interesse turistico. Stanno nascendo molti itinerari ciclabili veri e propri, tra i quali spicca l’Euro Velo. Presso i centri di informazioni turistiche si possono richiedere notizie sulle possibilità di visitare una regione in bicicletta e acquistare mappe e guide specializzate.Per i turisti che cercano terreni meno impegnativi, per un turismo rilassante, segnaliamo la regione di Podlasie. Anche la meravigliosa "terra dei mille laghi", la Masuria, e la Casciubia offrono numerose attrazioni culturali, panorami mozzafiato e natura incontaminata. Interessante anche l'itinerario lungo il litorale del Mar Baltico, per esempio alla scoperta degli antichi fari. Per i turisti più avanzati che vogliono mettere alla prova le proprie condizioni fisiche e la tecnica di guida, vi consigliamo di andare nella zona di Roztocze e negli altopiani tra Cracovia e Częstochowa, detti Jura Krakowsko-Częstochowska. Gli itinerari più difficili si trovano nelle montagne; oltre ai Monti Tatra, molti itinerari interessanti si trovano nei Monti Sudeti (Slesia Bassa) e nei Monti Bieszczady.


This picture is sent to me by Ilaria and Brianna. Thank you very much. Extend my bicycle collection to the world.
In Warsaw there is a vast network of cycle paths (c.a. 380 km!), Therefore a very convenient means of transport is the bicycle. Thanks to the Veturilo urban rental system, with its 200 stations and the simple and fast registration system, you can visit the city in an environmentally sustainable, economical way and in complete freedom, leaving your bike in the next station. The first 20 minutes are free. The first 20 minutes are free, while the next 40 minutes cost 1 zloty (PLN). You can rent a bike for up to 12 hours. Cycling, along with hiking, is one of the best ways to discover Poland. Beautiful nation. A trip by bicycle to see picturesque places is an ideal form of entertainment for the whole family, one of the most popular in Poland. This is why cycle paths also penetrate the wooded areas far from urban centers. Many localities are connected to each other by cycle paths that also touch upon points of tourist interest. Many real cycling routes are being born, among which the Euro Velo stands out. At the tourist information centers you can request information on the possibility of visiting a region by bicycle and buying maps and specialized guides. For tourists looking for less demanding terrain, for relaxing tourism, we recommend the Podlasie region. Even the marvelous "land of a thousand lakes", the Masuria, and the Casciubia offer numerous cultural attractions, breathtaking views and unspoiled nature. The itinerary along the Baltic Sea coast is also interesting, for example to discover the ancient lighthouses. For the more advanced tourists who want to test their physical conditions and riding technique, we suggest you to go to the area of ​​Roztocze and the highlands between Krakow and Częstochowa, called Jura Krakowsko-Częstochowska. The most difficult routes are found in the mountains; in addition to the Tatra Mountains, many interesting itineraries can be found in the Sudeten Mountains (Lower Silesia) and in the Bieszczady Mountains.


www.lemanet.it - lemanet@lemanet.it